Forum

ATB Mikro size The test

Discussione Generica - Italiano

ATB Mikro size The test

Beitragvon Auran » Sa 21. Jan 2012, 11:12

[CENTER]Bild[/CENTER]


Dopo mesi di prove sulla mia vasca vi riporto la mia esperienza con l'utilizzo dell' ATB Mikro Size.
Ho deciso di provare questo specifico modello sulla mia vasca dopo aver appurato personalmente che gli Skimmer ATB di categoria superiore sono, per litraggi come il mio, fin troppo performanti.
Faccio una piccola parentesi, se decidete di optare per un modello ATB, attenetevi scrupolosamente al litraggio consigliato dal produttore per tutti i modelli superiori al nano B. Vi sconsiglio di acquistare schiumatoi sovradimensionati in quanto rischiate di prendere un modello troppo performante e di smagrire troppo la vasca.
In questo caso l’ATB Mikro SIze viene consigliato per litraggi fino a 600litri...io lo consigliere per vasche fino a 350 litri se densamente popolate. Anche se ritengo sia necessario valutare caso per caso la scelta dello schiumatoio in quanto le variabili da considerare sono tante.


L’ATB Mikro Size è qualitativamente ottimo per quanto riguarda la scelta dei materiali di costruzione come poi lo è tutta la linea prodotta da ATB. Mi sentirei quindi di definirlo un “gioiellino” avendo ottima qualità in piccole dimensioni.
Pur essendo il più piccolo dei conici ATB è costruito, come detto sopra, con materiali di alta qualità e al tatto non si ha quella sensazione di leggerezza che di solito si avverte con schiumatoi studiati per “piccoli” litraggi. Le plastiche utilizzate sono le stesse dei fratelli maggiori e lo spessore stesso dello schiumatoio è rilevante.

Vediamo qualche dettaglio.
L’ATB Mikro size misura 20X30X47 H.

Bild

Il bicchiere è abbastanza capiente e permette l’utilizzo consecutivo dello schiumatoio per una settimana abbondante in caso di schiumazione normale (non troppo liquida).
Di seguito vedremo delle foto a tal proposito.

Bild

Il coperchio dello schiumatoio è fresato in modo tale da poggiare perfettamente sul bicchiere con agilità. L’apertura e la chiusura del coperchio non presentano infatti nessuno problema di innesti.

Bild

Per quanto riguarda la guarnizione di tenuta del bicchiere invece, anche se è molto ben fatta e non presenta nessun tipo di strafilaggio, per togliere il bicchiere dalla sua sede consiglio di tenere con una mano anche il corpo dello schiumatoio altrimenti si rischia di sollevare l’intero blocco.
Questo aspetto tuttavia devo dire che si presenta di più negli schiumatoi di categoria superiore che ho avuto modo di vedere ma è presente anche in questo modello se pur in maniera più lieve.
Personalmente però non lo vedo come un grosso “disagio” e lo considero un dettaglio a fronte poi di una tenuta impeccabile.

Bild

All’interno del corpo dello schiumatoio vi è il piatto singolo frangi bolle completamente smontabile per la pulizia.

Bild

Qui vediamo un dettaglio del piatto smontato nella sua parte inferiore, anche in questo modello i fori sono svasati come nei modelli superiori.

Bild

Lo schiumatoio è apribile grazie a una serie di viti per la completa pulizia dal fondo.
Anche nel piatto che chiude lo schiumatoio troveremo un grosso O-ring di tenuta.
Dettaglio importante, che fa capire ancora una volta la qualità costruttiva è tutta la viteria, in titanio come per i modelli di classe superiore.

Bild

Bild

Il Mikro Size viene fornito completo della pompa di schiumazione Eheim 1250 che non penso abbia bisogno di presentazioni e consuma a regime circa 18watt.

Bild

Bild

Un dettaglio della girante con cui viene fornita la pompa.

Bild

Detto questo passo a farvi vedere come ha lavorato nella mia vasca.
La vasca in questione è questa:

Bild

Come potete vedere ho pochi pesci per via del Leucosterno al quale ho voluto lasciare molto spazio in attesa di aver tempo di far partire la vasca nuova ( ma questa è un’altra storia -.- ).
Quindi gli ospiti in totale sono una coppia di Ocellaris che risiede nella Maison Catalaphyllia e il Leucosterno.
Le foto che vi posterò sono frutto di un test di una settimana dopo che lo schiumatoio aveva lavorato in sump per circa 3 mesi.
Mi manca la foto del giorno 0, quella in cui ho montato lo schiumatoio pulito in sump.
La prima foto è quindi della mattina del giorno 1.

Giorno 1 ( 11/12/2011 ore 9:36)

Bild

Giorno 2 ( 12/12/2011 ore 9:24)

Bild

Giorno 4 ( 14/12/2011 ore 21:46)

Bild

Giorno 6 ( 16/12/2011 ore 20:50)

Bild

Giorno 7 ( 17/12/2011 ore 19:12)

Bild

Come potete vedere, nei primi giorni il prodotto dello schiumatoio era poco per poi incrementarsi in maniera veloce nei giorni seguenti.
Mi sento di dire che questo schiumatoio rispetto ai fratelli maggiori ha un processo di schiumazione più lento ma allo stesso tempo risulta più stabile e meno sensibile.
Lo definirei un piccolo trattorino.
Ero anche scettico sulla potenza della pompa ma dopo mesi di utilizzo ritengo che sia molto ben proporzionata al corpo dello schiumatoio.

;)
Auran
 
Beiträge: 4
Registriert: So 1. Mai 2011, 16:28

Zurück zu Discussione Generica - Italiano

Wer ist online?

Mitglieder in diesem Forum: 0 Mitglieder und 1 Gast

cron